Hot yoga: cos’è? Origini e benefici

Hot yoga: cos’è? Origini e benefici

L’Hot Yoga, detto anche Bikram Yoga in onore del suo fondatore, è una particolare tipologia di Yoga che, come si può facilmente intuire dalla denominazione, consiste nell’esecuzione delle Asana all’interno di un ambiente riscaldato di circa 40 gradi.

Specie in estate, la sola idea sembra impossibile da mettere in pratica: eppure, l’Hot Yoga è una disciplina che sta riscuotendo sempre maggior successo, per i numerosi benefici che è possibile ricavarne.
Tra i tanti, permette di tonificare la muscolatura, perdere peso ed eliminare le tossine presenti nell’organismo attraverso la sudorazione, oltre a fornire un valido aiuto per combattere lo stress.

Addentriamoci dunque nell’argomento, alla scoperta delle sue origini e di tutti i benefici a esso correlati.

Le origini dell’Hot Yoga

L’Hot Yoga fu fondato da Bikram Choudhury, un insegnante indiano di Yoga nato a Calcutta nel 1944.

Bikram ha iniziato a praticare Yoga da piccolissimo, precisamente all’età di quattro anni, guidato da Bishnu Ghosh (fratello più piccolo di Paramahansa Yoganada), e col tempo ne è diventato un vero e proprio esperto, arrivando a fondare anche lo Yoga College of India™ nella città di Beverly Hills.

In cosa consiste la pratica dell’Hot Yoga?

Avendo sperimentato in prima persona i benefici derivanti dallo Yoga, e avendo approfondito e studiato a lungo l’argomento, Bikram Choudhury ha stabilito una sequenza di 26 posizioni per lui particolarmente benefiche da eseguire in una stanza molto calda, con una temperatura compresa tra i 35 e i 42 gradi.
Le 26 Asana sono intervallate da precise tecniche di respirazione tipiche del Pranayama.

Più precisamente, si comincia con un esercizio di respirazione addominale e si procede successivamente con la sequenza di Asana che all’inizio prevede delle posizioni in piedi.
Poi si passa a quelle a terra, per rafforzare la colonna vertebrale e i muscoli del dorso, e si continua con le restanti posizioni basate su vari inarcamenti e piegamenti.

Ogni singola Asana eseguita interessa una precisa zona del corpo, in modo da far lavorare proprio tutti i muscoli, e a fine lezione sentirete il fisico e la mente depurati e positivamente ricaricati.

Sicuramente stiamo parlando di una variante Yoga molto particolare per chi non è abituato, ma per questo tra le più stimolanti e utili che esistano.

Durante la lezione di Hot Yoga, che può durare al massimo 90 minuti, oltre ai muscoli vengono stimolati anche gli organi interni e le ghiandole.
Il corpo rilascia tossine, che mediante la sudorazione enfatizzata dalle alte temperature vengono eliminate dal corpo stesso.

L’ambiente iper riscaldato, inoltre, consente al praticante di eseguire flessioni e torsioni in tutta sicurezza, facilitando dunque lo stretching.

Chi è agli inizi potrebbe non essere ancora particolarmente flessibile, ma non è importante: come in tutte le cose, servono tempo, pazienza e tanto allenamento.
La flessibilità aumenterà notevolmente con la costanza, e anche tutti i benefici legati alla pratica non tarderanno ad arrivare.

Hot Yoga: alcuni suggerimenti per praticarlo

Innanzitutto, considerando le elevate temperature presenti in sala, è di fondamentale importanza bere tanta acqua prima e dopo la lezione di Hot Yoga.
Dunque, portate sempre con voi una bottiglietta d’acqua naturale, oltre ovviamente a qualche asciugamano dal momento che suderete sicuramente tantissimo.
A questo proposito, anche l’abbigliamento è molto importante: vestitevi il più comodamente possibile, nei limiti del buon gusto ma tenendo in considerazione i 40 gradi della sala.
Prediligete abiti leggeri, realizzati possibilmente con tessuti traspiranti.

Praticate la disciplina con costanza e pazienza, ma non aspettatevi miracoli da un giorno all’altro: i risultati arriveranno soltanto con il tempo.

I principali benefici dell’Hot Yoga

Come accennato, l’Hot Yoga, grazie a un ambiente intensamente riscaldato unito alla pratica delle Asana, è in grado di apportare notevole benefici tanto al corpo quanto alla mente. Elenchiamo i principali:

  • Tonifica tutti i muscoli e migliora lo stato delle articolazioni.
  • Dona sollievo a chi lamenta dolori alle ginocchia e alla schiena.
  • Fornisce un valido aiuto contro ansia e stress.
  • Migliora la postura e la digestione.
  • Fa bene al cuore e ai polmoni.
  • Aiuta a dimagrire.
  • Migliora l’aspetto della pelle, rendendola più luminosa.
  • Rinforza le difese immunitarie e disintossica l’intero organismo.
  • Innalza il livello di endorfine migliorando di conseguenza l’umore.

In genere non esistono controindicazioni e può essere praticato da chiunque indistintamente, a tutte le età. Ma certo, chi non riesce a sopportare temperature così alte, o chi soffre di problematiche cardiache o inerenti alla pressione, farebbe bene a evitare l’Hot Yoga.

Libri Yoga gratis con Kindle Unlimited

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo, cosa ne pensi? Ti è piaciuto?
Faccelo sapere scrivendolo nei commenti o meglio ancora sulla nostra pagina Facebook!  🙂

Se vuoi approfondire la tematica con un libro ce ne sono di molto interessanti su Amazon e in particolare su Amazon Kindle e se hai l’abbonamento a Kindle Unlimited molti sono gratuiti. Speriamo di averti fatto cosa gradita con questa segnalazione. 🙂

banne kindle unlimited yoga

Inoltre vogliamo segnalarti anche questo videocorso, che trovi sul sito del Giardino dei Libri, un metodo life coaching spirituale basato sugli insegnamenti di due dei più popolari maestri spirituali: Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi) e Swami Kriyananda (autore di tantissimi libri, tra i quali troviamo L’Intelligenza Intuitiva, Conversazioni con Yogananda).

Per concludere iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi articoli, tanto materiale esclusivo e gratuito e gli ebook sulla Respirazione e sulla Meditazione!!!

Ti auguriamo una splendida giornata

Namasté

Fonte foto

Chiudi il menu
Il blog sul mondo dello Yoga e delle discipline olistiche attinenti - Mantrayoga.it

Scarica Gratis gli ebook sulla Respirazione e la Meditazione!