fbpx

Mantra Gayatri: origini, significato e come utilizzarlo

Mantra Gayatri: origini, significato e come utilizzarlo

Il Mantra Gayatri è sicuramente tra i Mantra più utilizzati e conosciuti nella pratica dello Yoga, nonché uno dei più potenti e importanti che esistano.

È composto da 24 sillabe ed è sostanzialmente un inno alla lungimiranza, alla saggezza, alla capacità di discernimento, qualità che ognuno di noi dovrebbe possedere nella propria vita. Può essere recitato quando si vuole, ma farlo in due momenti specifici della giornata, esattamente all’alba e al tramonto, avrà degli effetti ancora più potenti e benefici, essendo un Mantra rivolto principalmente al sole, alla potenza della sua luce, in quanto forza divina della Natura.
Ma può indirizzarsi più in generale a ciò che ognuno di noi reputa “divinità”.

Scopriamo allora il suo significato, le sue origini e come utilizzarlo.

Origini e significato del Mantra Gayatri

La parola che dà il nome al mantra, ossia “gayatri”, è anche la forma femminile di “gayatra”, parola sanscrita il cui significato rimanda a un inno, a una canzone. Ma esiste anche una divinità Hindu di nome Gayatri, considerata infatti il Mantra personificato.

Tuttavia, il termine gayatri in quanto tale deriva dall’unione di Gaya-Ti e Traya-te che insieme formano questa possibile traduzione: “Tutto il Sé esistente che canta e protegge ciò che esiste”.

È reputato da Krishna il mantra più importante e sacro e la sua rivelazione risalirebbe a migliaia di anni fa, diretta al re Brahmarishi Vishwamitra (uno dei saggi più venerati dell’India) per ricompensarlo di tutti gli anni di Meditazione e penitenza mirata.

Oltre a lui, pare che solo altri 23 antichi saggi abbiano davvero compreso il significato del Mantra Gayatri, sfruttandone dunque completamente i poteri e gli effetti.

È un canto che inneggia alla propria crescita, al rinvigorimento della propria intelligenza e della propria creatività, affinché il Divino illumini la mente e sia fonte di ispirazione e guida per il cammino da percorrere.
Il Mantra Gayatri inoltre protegge chi lo recita da qualsiasi pericolo o danno, ovunque lui sia.

Come utilizzare il Mantra Gayatri

Il Mantra Gayatri può essere recitato come più si preferisce, oppure ascoltato. Solitamente lo si recita cantando, ma va bene anche recitarlo a voce bassa, media o alta, o in alternativa soltanto nella propria mente.

La pratica consiste nel cantarlo un minimo di tre volte al sorgere del sole, in un arco di tempo compreso tra le quattro e le otto del mattino, e un minimo di tre volte al tramonto, tra le 16 e le 20.
Può essere cantato anche per nove o diciotto volte, sempre all’alba e al tramonto, ma per ampliarne la potenza consigliamo di recitarlo 108 volte all’alba e altre 108 volte al tramonto.

Esattamente come per qualunque altro Mantra, l’efficacia del Mantra Gayatri si manifesta soltanto in seguito a una pratica regolare e giornaliera. Solo la costanza ripagherà il praticante. Va bene anche limitarsi a dieci minuti ogni giorno, purché si attribuisca loro la giusta attenzione e concentrazione, senza essere frettolosi.

Queste le singole parole da cui è composto, ognuna con un suo significato:

Om Bhur Bhuvah Svaha

Tat Savitur Varenyam

Bargo Devasya Dhimahi

Dih Yo Yo Nah Prachodayat

Le traduzioni e le interpretazioni testuali esistenti sono diverse; il reale significato può essere appreso solo con il tempo e la pratica, sviluppando e coltivando la propria saggezza.

Libri sui Mantra su Amazon​

I benefici del Mantra Gayatri

I benefici che è possibile ricavare recitando il Mantra Gayatri con costanza sono moltissimi e significativi, e qui di seguito stiliamo una lista dei principali. Per riuscire al meglio, però, è indispensabile che ogni singola parola sia pronunciata correttamente, poiché in esso è racchiuso il potere della preghiera tanto quanto quello dato dalla fusione di certi suoni e sillabe.

  • Innanzitutto, ha un’azione purificante e protettiva per il soggetto e l’ambiente in cui vive, agendo anche su tutti i chakra
  • Fa sì che il soggetto acquisisca saggezza, lungimiranza e capacità di discernimento, scacciando via pensieri ed emozioni negative e il “negativo” in generale. Ansia, stress e nervosismi vari sono tenuti alla larga per favorire un pacifico equilibrio. Infonde coraggio, radiosità, armonia
  • Mantiene in salute, allontanando ogni possibile malattia e alleviando qualsiasi tipo di sofferenza. Infatti, è particolarmente utile in chi soffre di problemi al cuore o ai polmoni, e rafforza il sistema immunitario.
  • Aiuta a sviluppare maggior consapevolezza per affrontare con successo ogni ambito della vita, appagando ogni desiderio.

Libri sui Mantra su Giardino dei Libri

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo, cosa ne pensi? Ti è piaciuto?
Faccelo sapere scrivendolo nei commenti o meglio ancora sulla nostra pagina Facebook!  🙂

Se vuoi approfondire la tematica con un libro ce ne sono di molto interessanti su Amazon e in particolare su Amazon Kindle e se hai l’abbonamento a Kindle Unlimited molti sono gratuiti. Speriamo di averti fatto cosa gradita con questa segnalazione. 🙂

Inoltre vogliamo segnalarti anche questo videocorso, che trovi sul sito del Giardino dei Libri, un metodo life coaching spirituale basato sugli insegnamenti di due dei più popolari maestri spirituali: Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi) e Swami Kriyananda (autore di tantissimi libri, tra i quali troviamo L’Intelligenza Intuitiva, Conversazioni con Yogananda).

Per concludere iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi articoli, tanto materiale esclusivo e gratuito e gli ebook sulla Respirazione e sulla Meditazione!!!

Ti auguriamo una splendida giornata

Namasté

Fonte foto

Commenta usando Facebook
Chiudi il menu
Il blog sul mondo dello Yoga e delle discipline olistiche attinenti - Mantrayoga.it

Scarica Gratis gli ebook sulla Respirazione e la Meditazione!