Mudra, cosa sono, come si praticano, benefici e origini

Mudra, cosa sono, come si praticano, benefici e origini

Hai mai visto le raffigurazioni di divinità buddiste o induiste con le mani intrecciate in modi particolari?
O una persona che medita con il pollice e l’indice uniti?
O ancora, delle danzatrici indiane che muovono le dita abilmente? Bene, quelli sono i Mudra.

La parola Mudra racchiude molti significati, la prima cosa che viene in mente è un gesto con le mani, e in effetti, è anche un gesto con le mani, ma non solo.

Sappiamo che ogni dito rappresenta simbolicamente parte del nostro corpo e le terminazioni dei meridiani, sentieri di energia che attraversano il nostro corpo e controllano le sue funzioni, come la circolazione, la digestione ecc.

Nell’agopuntura si lavora sui meridiani superficiali, mentre nei Mudra su quelli profondi, andiamo a conoscerli meglio.

Cosa sono i Mudra

Dare un significato preciso alla parola Mudra non è semplice, poiché non è traducibile solo con “gesti delle mani” ma anche sigillo, simbolo, posizione mistica.

Inoltre, i Mudra non si eseguono solo con le mani, ma anche con il corpo, gli occhi e tecniche respiratorie.

Le posizioni delle dita, del corpo o degli occhi possono rappresentare alcuni processi della consapevolezza e sono anche in grado di evocarli.
Ma cosa vuol dire praticamente?
Per esempio, se fai il Mudra della mancanza di paura, col tempo verrai liberato dalla paura.

I Mudra stimolano alcune zone del cervello e le influenzano, ma non solo, agiscono anche a livello fisico.

L’Hatha Yoga ha 25 Mudra.
Il Kundalini Yoga usa i Mudra per intensificare le posizioni del corpo.
Non è possibile capire precisamente il significato dei Mudra, poiché è nell’essenza di ognuno di noi e va oltre la capacità intellettiva.

Libri Yoga Giardino dei Libri

Origine dei Mudra

L’origine dei Mudra non è conosciuta ma, oltre che in Asia li troviamo impiegati in tutto il mondo. Sappiamo, anche dalla nostra vita quotidiana, quanto un gesto delle mani possa rappresentare.
In India i Mudra sono usati nelle attività religiose e sono particolarmente significativi, rappresentando anche le caratteristiche di alcune divinità come Brhama, Vishnu e Shiva.
I Mudra sono anche praticati nei rituali tantrici e svolgono un ruolo centrale nel buddismo.

Come si praticano i Mudra

I Mudra possono essere eseguiti da seduti, da sdraiati, in piedi o mentre si cammina. Semplicemente si muovono le dita e si posizionano in un certo modo, successivamente ti indicherò alcuni libri per imparare i Mudra con le man,i che agiscono sia a livello fisico che mentale- emozionale e spirituale.
Inizialmente è meglio eseguire i Mudra in posizione meditativa o da seduti.

I Principi fondamentali da tenere presente quando pratichi sono:
. Siedi con il bacino e la colonna vertebrale dritti e allineati, le ginocchia, se sei in una posizione meditativa, devo essere alla stessa altezza
. Lascia le mani appoggiate sulle cosce
. Tieni le spalle rilassate e il petto libero e aperto
. Alza leggermente il mento in modo da tenere il collo disteso e rilassato
. Respira lentamente
. Termina la pratica lentamente, distendendo braccia e gambe.

I benefici dei Mudra

I Mudra possono avere benefici fisici ed agire su problematiche emozionali, oltre alle pratiche meditative per scopi spirituali.
Nella medicina cinese vengono usati per sviluppare la guarigione di molte patologie fisiche e traggono origine dalla teoria dei cinque elementi.
La pratica dei Mudra è anche definita un allenamento per il cervello, poiché esercita un’influenza sulle onde cerebrali, in particolare quando le dita si toccano.

Quando il Mudra viene eseguito in piena concentrazione e in uno stato di serenità, l’attività cerebrale si calma e si rigenera. Molti Mudra inoltre, favoriscono la sincronizzazione degli emisferi cerebrali stimolando la memoria, la chiarezza di pensiero e la creatività.

Libri Yoga gratis con Kindle Unlimited

Libri consigliati

Ti consiglio questi libri per approfondire l’argomento e imparare a praticare i Mudra

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo, cosa ne pensi? Ti è piaciuto?
Faccelo sapere scrivendolo nei commenti o meglio ancora sulla nostra pagina Facebook!  🙂

Se vuoi approfondire la tematica con un libro ce ne sono di molto interessanti su Amazon e in particolare su Amazon Kindle e se hai l’abbonamento a Kindle Unlimited molti sono gratuiti. Speriamo di averti fatto cosa gradita con questa segnalazione. 🙂

Inoltre vogliamo segnalarti anche questo videocorso, che trovi sul sito del Giardino dei Libri, un metodo life coaching spirituale basato sugli insegnamenti di due dei più popolari maestri spirituali: Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi) e Swami Kriyananda (autore di tantissimi libri, tra i quali troviamo L’Intelligenza Intuitiva, Conversazioni con Yogananda).

Per concludere iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi articoli, tanto materiale esclusivo e gratuito e gli ebook sulla Respirazione e sulla Meditazione!!!

Ti auguriamo una splendida giornata

Namasté

Commenta usando Facebook