Yoga per la felicità di coppia

Yoga per la felicità di coppia
Yoga per la felicità di coppia

Lo Yoga non è soltanto una disciplina da praticare individualmente, pur essendo un momento di profondo raccoglimento con noi stessi e la nostra parte più intima e profonda.
Ma proprio per questo, può rivelarsi altrettanto piacevole e benefico condividerlo con il partner, per migliorare l’intesa di coppia sotto tutti i punti di vista, emotivo e sessuale. Così facendo ci manteniamo in forma, ci rilassiamo e al contempo rinsaldiamo il legame con la persona che più amiamo.

Ogni singola posizione va praticata in contemporanea, aiutandosi a vicenda, lavorando sulla flessibilità e compensando i reciproci movimenti.

Ma quali sono le migliori Asana da condividere? Scopriamo insieme lo Yoga per la felicità di coppia!

Yoga di coppia: perché fa bene

Fermo restando che lo Yoga di coppia può essere praticato anche con amici e familiari, dunque in qualunque caso sia presente un legame profondo tra i due individui, in questo articolo ci soffermeremo a parlare di come condividere le sessioni di Yoga faccia bene a due persone innamorate.

I motivi sono facilmente intuibili: una pratica così introspettiva, eseguita a stretto contatto, non può che rinforzare qualsiasi sintonia già esistente.
Percepire l’unione fisica e spirituale con il proprio partner, gestire ogni movimento in relazione a quelli dell’altra persona, abbandonarsi reciprocamente, sono tutte cose che influiscono in maniera considerevole sull’affiatamento e sull’elemento cardine di qualsiasi rapporto di coppia: la fiducia.
La sicurezza di poter sempre contare sulla persona che si ama.

Se non vedete l’ora di provare, di vivere quest’esperienza in due, potete anche impreziosire l’atmosfera con delle candele profumate e lasciarvi cullare dalle note di una musica dolce e rilassante in sottofondo, affinché vi accompagni per tutta la durata di questa speciale sessione.

Detto ciò, ecco qui di seguito alcune Asana da provare simultaneamente.

Libri Yoga gratis con Kindle Unlimited

Respirazione simultanea

Questa non si tratta di una Asana vera e propria, ma è il modo migliore per intraprendere una seduta di Yoga di coppia, per iniziare a percepire la presenza del partner ed entrare maggiormente in connessione con lui.

  • Sedetevi a gambe incrociate sul tappetino, l’uno di fronte all’altra.
  • La schiena deve essere dritta e le braccia rilassate sopra le ginocchia.
  • Chiudete gli occhi e concentratevi solo sulla respirazione: inspirate, espirate, lentamente e regolarmente, in modo da avvertire soltanto attraverso il respiro che la persona che amante è seduta lì di fronte a voi.

Questo vi consentirà di entrare energeticamente in contatto.

Paschimottanasana (piegamento in avanti da seduto) 

Paschimottanasana (piegamento in avanti da seduto) 
Paschimottanasana (piegamento in avanti da seduto)

Per eseguire Paschimottanasana individualmente, dovete sedervi a terra, con le gambe distese, e piegare il busto in avanti cercando possibilmente di toccare i piedi. Le varianti per eseguirla in due, invece, possono essere svariate, ma questa è una delle più semplici:

  • Sedetevi schiena contro schiena, godendovi quel contatto e limitandovi a respirare.
  • Uno dei due, poi, eseguirà materialmente Paschimottanasana, iniziando a piegare il busto in avanti.
  • L’altro non dovrà far altro che seguire il movimento dell’amato, abbandonandosi totalmente con la schiena su quella del partner. Questo favorirà la vostra intimità.
  • Successivamente invertite le parti: la connessione tra voi sarà potente e il risultato molto armonioso.

Navasana (posizione della barca) 

Posizione della barca (Paripurna Navasana)
Posizione della barca (Paripurna Navasana)

La posizione della barca va eseguita stendendovi sul tappetino, per poi sollevare contemporaneamente testa, schiena, braccia e gambe.
La schiena va mantenuta dritta, le gambe ben distese e le braccia dritte davanti a voi.
Per eseguirla in due, provate così:

  • Sistematevi a terra a una distanza che vi consenta di afferrarvi reciprocamente i polsi. Ginocchia e dita dei piedi si toccano.
  • Distendete entrambe le gambe verso l’alto, facendo sì che le vostre piante dei piedi si tocchino e continuando a tenervi stretti dai polsi.
  • Se non riuscite a distendere bene le gambe, non abbattetevi: limitatevi a mantenerle piegate e continuate a provarci, con il tempo e la costanza andrà sempre meglio. La cosa più importante è stabilire una connessione con il partner. Navasana gioverà molto al vostro equilibrio e alla capacità di sostenervi reciprocamente.

Virabhadrasana II (posizione del guerriero II) 

Posizione Yoga Virabhadrasana
Virabhadrasana I (prima posizione del guerriero)

Virabhadrasana II è una Asana da eseguire in piedi.

  • Divaricate ampiamente le gambe e alzate le braccia mantenendole distese alla stessa altezza delle spalle.
  • Piegate solo il ginocchio destro verso l’esterno, parallelo al pavimento.
  • La gamba sinistra rimane tesa e ben distesa, con il piede leggermente orientato verso l’interno.
  • Il vostro sguardo è invece rivolto verso la mano destra.

In coppia, eseguitela così:

  • Assumendo insieme la stessa posizione, fate in modo che le vostre braccia si tocchino.
  • Potete guardare fieramente verso la stessa direzione, oppure eseguire Virabhadrasana II in maniera speculare, guardandovi negli occhi, per sentirvi forti e guerrieri insieme.

Ulteriori suggerimenti per vivere felicemente in coppia

Condividere le sedute di Yoga è soltanto uno degli infiniti modi che avete a disposizione per migliorare la vostra intesa di coppia.
Se preferite, infatti, potete anche iscrivervi a un corso di ballo, o praticare determinati tipi di sport sempre insieme.

Ma ecco qualche altro consiglio, applicabile alla vita di tutti i giorni, per far durare il vostro amore:

  • Il dialogo tra voi non deve mai mancare. Parlate, litigate se è il caso, esprimete ciò che vi contraria cercando, laddove possibile, di raggiungere un compromesso che soddisfi entrambi.
  • Alimentate la passione più che potete. L’intesa sessuale è uno dei principali motori di una coppia, e fare l’amore fa bene.
  • Fate in modo che la persona che amate possa fidarsi di voi, dimostrandole il vostro amore.
  • Sorreggetevi e incoraggiatevi l’un l’altro.
  • Non pretendete di pensarla sempre allo stesso modo: rispettate i vostri diversi punti di vista, accettando nei limiti del possibile i pregi e difetti dell’altro.

Libri Yoga Giardino dei Libri

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo, cosa ne pensi? Ti è piaciuto?
Faccelo sapere scrivendolo nei commenti o meglio ancora sulla nostra pagina Facebook!  🙂

Se vuoi approfondire la tematica con un libro ce ne sono di molto interessanti su Amazon e in particolare su Amazon Kindle e se hai l’abbonamento a Kindle Unlimited molti sono gratuiti. Speriamo di averti fatto cosa gradita con questa segnalazione. 🙂

banne kindle unlimited yoga

Inoltre vogliamo segnalarti anche questo videocorso, che trovi sul sito del Giardino dei Libri, un metodo life coaching spirituale basato sugli insegnamenti di due dei più popolari maestri spirituali: Paramhansa Yogananda (autore di Autobiografia di uno Yogi) e Swami Kriyananda (autore di tantissimi libri, tra i quali troviamo L’Intelligenza Intuitiva, Conversazioni con Yogananda).

Per concludere iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nuovi articoli, tanto materiale esclusivo e gratuito e gli ebook sulla Respirazione e sulla Meditazione!!!

Ti auguriamo una splendida giornata

Namasté

Fonte foto

Chiudi il menu
Il blog sul mondo dello Yoga e delle discipline olistiche attinenti - Mantrayoga.it

Scarica Gratis gli ebook sulla Respirazione e la Meditazione!